Home » Notizie

Antiquarium senza confini

26 novembre 2012

Antiquarium senza confiniIl Museo Archeologico Nazionale Antiquarium Turritano partecipa alla Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità con un'interessante manifestazione dal titolo “Antiquarium senza confini”, che vede come protagonisti i componenti dell'Associazione Filippide di Porto Torres, seguiti da volontari e istruttori sportivi.
In accordo con i tutors dei ragazzi, è stato svolto nel mese di novembre un percorso didattico in collaborazione con gli assistenti alla fruizione dell'Antiquarium, Dott.sse Giannella Peruzzu e Loreta Pluchino, coadiuvate dal personale del Museo e della Sede operativa, che si conclude il giorno 3 dicembre con la presentazione dei risultati del lavoro svolto. L’idea nasce dalla volontà di intraprendere un percorso di collaborazione, che perduri nel tempo, con associazioni locali e non, al fine di trasformare il museo in un luogo di incontro e di condivisione della cultura. Una cultura che sia alla portata di tutti, per permettere alle persone con disabilità di riappropriarsi di un contesto spesso non accessibile.
“Antiquarium senza confini” è un progetto didattico che vuole mettere in risalto le specifiche abilità dei ragazzi coinvolti, i quali si cimenteranno in attività di vario genere. La serata si concluderà con un concerto dell’Associazione “La voce in musica” di Porto Torres.
L'evento è svolto in collaborazione anche con la Comunità Terapeutica Psichiatrica “Il gabbiano blu” della Fondazione S. Giovanni Battista di Ploaghe e con il Comune di Porto Torres.

Vai alla ricerca

Menu contestuale