Home » Eventi

Impianti residenziali e produttivi nel territorio di Turris Libisonis Colonia Iulia, l'esempio della villa di Santa Filitica a Sorso

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro, Sede Operativa di Porto Torres, Università degli Studi di Sassari, Comune di Sorso

Sorso, Santa Filitica

Giornate europee del patrimonio 2017, dal 24 settembre 2017 al 24 settembre 2017

Orario: 9.00-13.00

Sorso, Santa FiliticaIl Golfo dell’Asinara conserva importanti testimonianze dello sfruttamento delle risorse naturali in età romana. Il più importante centro urbano fu Turris Libisonis, attuale Porto Torres, fondata nel I seco1o a. C. L'incremento economico della colonia è legato in particolare ai traffici marittimi, grazie al suo porto. Il fertile territorio della colonia era organizzato in proprietà imperiali e latifondi privati. In questo contesto fu edificata la villa romana di Santa Filitica, nell'attuale comune di Sorso. Il complesso archeologico è costituito dai resti di una villa di epoca romana imperiale, da un insediamento di V-VI secolo d.C. che diventa un villaggio in epoca bizantina, con una continuità di vita dal II al IX secolo d.C.
L'apertura del sito è resa possibile grazie alla collaborazione fra la Soprintendenza, il Comune di Sorso e l’Università degli Studi di Sassari, titolare della concessione di scavo in corso. La manutenzione del sito è realizzata dalla ALES S.p.a.

Tel. 079 2067437; 079 514189

Vai alla ricerca

Menu contestuale